Via Duca D'Aosta, 24 - San Giovanni La Punta

Via Roma, 50 - Gagliano Castelferrato

Pedodonzia

Diagnosi, prevenzione e cura delle malattie odontoiatriche dei bambini.

La Pedodonzia è quella branca dell’Odontoiatria che si occupa della diagnosi, della prevenzione e della cura delle malattie odontoiatriche dei bambini.

L’attenzione è rivolta soprattutto alla prevenzione ed all’educazione del bambino per quanto riguarda l’alimentazione e l’importanza dello spazzolamento.

Durante la seduta, particolare cura è rivolta alla prevenzione delle lesioni cariose tramite eventuali applicazioni di fluoro, sigillatura dei solchi ed all’individuazione di anomalie di posizione dentale precoci.

La prima visita ortodontica ai miei bambini

Consigliamo di effettuare la prima visita ortodontica in età precoce intorno ai 5 anni, quando in bocca sono ancora presenti i denti di latte.

Lo scopo è quello di “intercettare” eventuali disarmonie dentali e/o scheletriche che, se corrette in fase di crescita, possono semplificare la soluzione del problema.

Una visita in età precoce diventa inoltre importante per verificare lo stato di salute dentale, le corrette procedure di igiene orale e per prendere familiarità con la figura del dentista.

È utile che i genitori portino con se i bambini quando effettuano la seduta di igiene orale. Avvertendo per tempo il personale dello studio, è possibile nello stesso giorno insegnare anche al bambino le corrette manovre di spazzolamento e far prendere maggior familiarità con lo studio odontoiatrico e i medici.

Non esiste un’età precisa in cui è più indicato mettere l’apparecchio. Ogni caso va studiato individualmente. Dopo una raccolta accurata dei dati anamnestici e uno studio individulizzato del caso, lo specialista effettua una diagnosi e un piano di trattamento che viene illustrata in dettaglio al paziente.

Trattamento ortodontico del bambino

È ormai dimostrato e riportato in numerosi articoli pubblicati su riviste scientifiche, che è meno oneroso e più efficace per il paziente, effettuare il trattamento ortodontico in una unica fase alla fine della permuta dentale.

In alcuni casi però è indicato effettuare una fase di trattamento in dentizione mista, quando cioè siano ancora presenti in bocca denti decidui.

Un trattamento “precoce” durante le fasi più attive della crescita, è in grado di essere molto efficace nelle terapie ortopediche che si propongono di guidare e modificare la crescita delle basi ossee. Queste terapie non sono più attuabili a fine crescita e devono essere sostituite dalla terapia chirurgica.

Questa prima fase terapeutica deve essere breve ed efficace per evitare che il bambino tenga l’apparecchio in bocca per troppo tempo, soprattutto se poi dovrà sottoporsi ad una seconda fase di trattamento.

Prenota adesso il tuo appuntamento

Compila i campi richiesti e il nostro staff ti ricontatterà il prima possibile